PHP 7

È possibile trovare questo wrapper PHP7 con contributo dell'utente qui sotto:

Prerequisiti È necessario un account attivo su https://zerobounce.net per utilizzare questa libreria. Da lì, prendi la tua chiave API in API - Chiavi e informazioni.

Installazione Per includerlo nel tuo progetto, installalo usando Composer.

Poiché utilizziamo i tipi restituiti e i suggerimenti sul tipo, questa libreria richiede PHP 7.1.

il compositore richiede nickdnk / zerobounce-php

test Immettere la chiave API nel file ZeroBounceTest ed eseguirla. Questo utilizza le e-mail di prova fornite da ZeroBounce e non ti costerà credito.


  uso nickdnkzerobounceemail;
  uso nickdnkzerobounceresult;
  uso nickdnkzerobouncezerobounce;
  
  // È possibile modificare il timeout utilizzando il secondo parametro. L'impostazione predefinita è 15.
  $ gestore = Nuovo Zerobounce('my_api_key', 30);
  
  $ e-mail = Nuovo E-MAIL(
  
      // L'indirizzo e-mail che si desidera controllare
      'some-email@domain.com',
  
      // e se ce l'hai, l'indirizzo IP - altrimenti nullo o omesso
      '123.123.123.123'
  
  );
  
  PROVARE {
  
      // Convalida l'e-mail
      $ risultato = $ gestore->validateEmail($ e-mail);
  
      Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_VALID) {
  
          // Tutto bene
  
          Se ($ risultato->isfreeemail()) {
  
              // L'indirizzo e-mail è gratuito, come @ gmail.com, @ hotmail.com.
  
          }
  
          / ** * L'oggetto utente contiene metadati sull'indirizzo e-mail * fornito da ZeroBounce. Tutte queste possono essere stringhe nulle o vuote *, quindi ricordati di verificarlo. * /
          $ user = $ risultato->getUser();
  
          $ user->getcountry();
          $ user->getregion();
          $ user->getzipcode();
          $ user->getcity();
          $ user->getgender();
          $ user->getFirstName();
          $ user->getLastName();
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_DO_NOT_MAIL) {
  
          // Il codice dei sottostati ti aiuterà a determinare il problema esatto:
  
          interruttore ($ risultato->getsubstatus()) {
  
              astuccio Risultato::SUBSTATUS_DISPOSABLE:
              astuccio Risultato::SUBSTATUS_TOXIC:
                  // Tossico o monouso.
                  rompere;
  
  
              astuccio Risultato::SUBSTATUS_ROLE_BASED:
                  // admin @, helpdesk @, info @ etc; non un'e-mail personale
                  rompere;
  
              // ... e così via.
  
          }
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_INVALID) {
  
          // E-mail non valido.
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_SPAMTRAP) {
  
          // Trappola spam.
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_ABUSE) {
  
          // Abuso.
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS_CATCH_ALL) {
  
          // L'indirizzo è generico; non necessariamente un'e-mail privata.
  
      } altro Se ($ risultato->getStatus() === Risultato::STATUS SCONOSCIUTO) {
  
          // Stato email sconosciuto.
  
      }
  
      / * * Per scoprire come utilizzare e reagire a diversi stati e * codici di stato secondario, consultare la documentazione di ZeroBounce all'indirizzo: * https://www.zerobounce.net/docs/?swift#version-2__v2__ * /
  
  } Catturare (
ickdnkZeroBounceAPIError $ eccezione) {
  
    // È successo qualcosa. Forse una chiave API errata o credito insufficiente.
  
  }